Blog

008_Paolo_Martelli_9829

Another day at the office.

Lo sport, per crescere, ha bisogno di persone.

Le persone hanno bisogno di allenamento.

L’ allenamento ha bisogno di spazi.

Gli spazi hanno bisogno di persone.

Le persone hanno bisogno di crescere.

Support sport.

Copa Catalana de ciclismo, Velodrom d’ Horta, Barcelona.

Read More»
009_Paolo_Martelli_8039

LEGOR MACHT FREI

Mattia è andato in fiera, a Berlino, prima pero’ era in Olanda agli europei di cx singlespeed e prima ancora stava preparando il pollo al curry a me.
Comunque, Legor ha iniziato a sfornare telai panciuti per le bici da strada; quelli su cui poi si possono montare i campagnolo super super record.
Io son contento cosi poi mi sponsorizza.
Legor è a Berlino, a rappresentare, tra le Kartoffeln e le Zipfer.
Wunderbar.

Read More»
027_Paolo_Martelli_1165

1° CROSS DEL TASTASAL

Romeo e Giulietta mangiavano il Tastasal prima di dormire.
Il Tastasal lo puoi trovare in forma di compresse (1g), supposte (5g), o polveri sottili in qualsiasi farmacia autorizzata di Verona.
Io quel giorno non l’ho provato, perche’ coincideva con il mio giorno vegano.
Tra le controindicazioni ricordiamo quella piu’ pericolosa: ” In rari casi, i soggetti manifestano sapore di sangue in bocca, azzeramento della salivazione, sudorazione eccessiva ed estrema voglia di fango.”

Read More»
007_Paolo_Martelli_7680

2013 BICYCLE RECAP

I’m sorry, I’ve been away for a long time. The reason? simple, I’ve been looking for the best smell on earth.
Anyway, after the 2013, I almost know what fixed gear means and why mud is hard to digest.
This is a small recap, special thanks to my Nikon, (built to resist but not into eastpacks), Genesis cycling team, Legor, Mbp, Santacatalina, Espectro Demoniaco, mio nipote and my legs.

Read More»
001_Paolo_Martelli_5506

ROCKVILLE 2014

Fango, pioggia, fango, pioggia, fango, acqua, freddo, sudore, fiatone, sangue in bocca, sudore, aria, ossigeno, fango, salita, non ce la faccio piu, birra, fango, sporco, amici, foto, cotechino, freddo, fango, tifo, italia, russia, mondo, fango, freddo, bici, fango, fatica, ciclocross.

Questo, piu o meno, è Rockville.

Io cercavo di cacciare le Lepri.

Read More»

XI CONCURSO DE FOTOGRAFIA DIGITAL DEL INICO PREMIO FUNDACION GRUPO NORTE SALAMANCA

XI CONCURSO DE FOTOGRAFIA DIGITAL DEL INICO PREMIO FUNDACION GRUPO NORTE (SALAMANCA)

SECOND PRICE 2013.
THANKS TO GENESIS CYCLING TEAM FOR LETTING ME WIN THIS.

Read More»
013_Paolo_Martelli_9834

Rouleur n. 41 (re-edit)

ROULEUR N. 41

Read More»
019_Paolo_Martelli_9906

C’è pieno di Lepri in Catalunya

Mattia Legor ha fatto la bici col TIG. La prima.
My Beautiful Parking l’ha montata.
Penni la guida.

Read More»
Paolo_Martelli_PAO9295

Red Hook Criterium Milano 2013

No light, no brakes, no fear, no escape.
Just one Legor.

RED HOOK CRITICAL.

more photos soon on Facebook.

P.s. Grande Niccolo’

Read More»
007_Paolo_Martelli_6542

Legor Nuiorksiti

Ero a Brescia, dopo aver ascoltato un centinaio di volte la canzone di Peppa Pig con mio nipote, ho deciso di andare a trovare il Geppo.
Alla officina Legor il tempo era primavera e i rumeni avrebbero potuto spacciare plastica; il coniglio ha una compagna ora.
Ecco Mattia, ecco la Nuiorksiti:

“Il tentativo di sconnessione con la vita ormai troppo reale dei soccial network mi ha portato ad una assenza, per tornare all’ essenza, va be .. comunque parlando di cose serie, abbastanza serie, ci si sta’ spremendo (io e il mio amico immaginario che veleggia in officina) a partorire dei modelli di telaio da mettere sul nuovo sito, poiche’ in quello vecchio non si capisce piu’ un cazzo. Tornando a noi: questo è il primo, nuiorksiti si chiamera’, perche’ mi direte voi? ee e’ lunga da spiegare, avrete qualcosa da chiedermi alla prossima gara! La signora nuiorksiti prima di passare alle vostre muscolose chiappette sara’ testata su animali, un p’ o’ contro corrente con le tendenze del momento, ma cosa buona e giusta se si vuole tenere alto il nome! Settimana prossima iniziera’ a vedersi nelle periferie di brescia sotto il culo del signor niccolo’ varanini, il quale sta subendo un allenamento intensivo da parte dei personal trainer della legor squadra corse, per affrontare la red hook di milano. L ‘ allenamento in quest’ ordine -bere birre nella taverna di paola mentre si disquisisce sulle andature climatiche del pianeta e della moria delle sardine -accusare l’ andamento molesto -attaccare un’ incudine dietro la suddetta nuiorksiti -stare a ruota del ciao scarburato del personal treiner, e se necessario dare il cambio, poiche’ il mezzo e’ fiacco -se necessario al buon riposo bere altra birra

Oltre le cazzate se volete vedere la nuiorksiti presentatevi il 12 ottobre a milano!”

Read More»

ROULEUR N.41

Actually I don’t know where to start, telling you this incredible story; I don’t even know where the end will be.
This is all I know, right now: please welcome, Genesis Cycling Team & Piratas Team on Rouleur Magazine n.41.
Thanks to all people that made this possible, thanks Genesis Cycling Team, thanks to Rouleur.

Read More»
Paolo_Martelli_PAO5788

Biennale di Venezia 2013

Qualche centinaio di ore fa ho avuto la possibilita’ di andare per la prima volta in vita alla Biennale di Venezia.
La classifica, secondo me e Simon, vede al primo posto il padiglione russo, al secondo quello spagnolo e al terzo quello belga.
Questo e’ quello che ho visto, di sfuggita.
Andateci.
P.S. un ringraziamento a Adidas per aver offerto l’ingresso; ragazzi mi mancate.

Read More»
Paolo_Martelli_PAO5991

Fakenger Guerrilla II

Niccolo’ ama andare con la bici, meglio se ci si sporca.
Una volta all’anno, Niccolo’ (con altri prodi eroi tra cui amo ricordare i peli del Pigozzi), mette da parte il suo godimento personale, facendo qualcosa per il bene dell’umanita’.
La Fakenger Guerrilla Alleycat, oltre a muovere migliaia di ciclisti in tutto il mondo, insegna a contrabbandare droga, abbassa il surriscaldamento terrestre e aumenta la natalita’ infantile.
Per me un onore esserci stato.

Read More»
024_Paolo_Martelli_1450

State Bicycle Co. vs Red Hook Criterium Barcelona

It was Barcelona, it was august, it was cloudy, it was the RED HOOK.
There were 3 guys, they were riders, they were cyclists, they were riding State Bicycle Co.
They sweat, they have breathed the Red Hook until the end, they got 9th, 19th and 22sc.
Please welcome State Bicycle Co., please welcome Michael, Scott and Craig, 

Glad to have you photographed guys.

Read More»
001_Paolo_Martelli_1023

Red Hook – Barcelona 2013

Be speed, be fixed, be dangerous, be passion, be RED HOOK

Read More»
001_Paolo_Martelli_6762

WINTER IS COMING

Vi siete mai chiesti come sia davvero il mare d’inverno? L’avete mai osservato davvero?
Il mare d’inverno è freddo, ma non per colpa della stagione, è quel freddo necessario ad allotanare i curiosi, ad asciuagarsi dal sudore della gente. Il mare d’inverno ha voglia di stare solo, respirare, ripulire. L’arresto che consegue il terremoto.
Torna bambino, reclama i suoi colori, i suoi spazi, i suoi venti.
Il minimalismo di queste fotografie non è una ricerca affannata, è solo la rappresentazione di un equilibrio naturale tra spazi, colori, forme e suoni; un equilibrio che è insito nel mondo e che l’essere umano puo solo permettersi di osservare.
L’inverno è necessario per riportare silenzio e ossigeno, come fosse il primo respiro dopo un lungo coma. 

Have you ever wondered how it is really the sea in winter? Have you ever really observed?
The winter sea is cold, but through no fault of the season, that cold is necessary to ward off the curious, to wipe sweat of the people. The winter sea wants to be alone, to breathe, to clean. Like the arrest that follows the earthquake.
Back to his childhood, winter sea claims its colors, its spaces, its winds.
The minimalism of these photographs is not breathless research of loneliness, it’s just a representation of a natural balance between spaces, colors, shapes and sounds, a balance that is inherent in the world, something that the human being can only afford to observe.
Winter is necessary to restore peace and oxygen, like the first breath after a long coma.

Read More»

Paolo Martelli & Piratas Team @ Boneshaker Magazine

El pasado invierno, gracias a unas coincidencias, he empezado a seguir fotograficamente un grupo de campeones, campeones en pista y en la vida.
Lo que he recibido en estos meses no lo se explicar bien en italiano, imaginaros en castillano; si un dia llegare a entenderlo y explicarlo prefiero hacerlo con ellos, no aqui.
Debido a esto, todos los “posts” que de este tema trataran, tendran las palabras del Coach Bernat, del Presidente Juanjo o de cualquier componente del Team.

Please welcome:

GENESIS CYCLING TEAMTEAM PIRATAS 

“Genesis Cycling Team traspasa fronteras:.
La Revista magazine Boneshaker, en su última edición; la nº 12, publica un reportaje del fotógrafo Paolo Martelli, en la que refleja el día a día de los entrenamientos invernales de los componentes del Guess-inverse-BH. Boneshaker es una publicación trimestral, sin publicidad y busca reflejar, a través de sus contenidos, la magia que surge cuando las personas y las bicicletas se unen. Es una publicación del Reino Unido pero se vende por todo el mundo. Como siempre, Boneshaker ha tejido el trabajo de algunos ilustradores maravillosos, fotógrafos y escritores de todo el mundo para que todas estas historias de la bicicleta vean la luz. Queremos agradecer y felicitar el trabajo de Paolo, ya que gracias a él seguimos enseñando al mundo nuestras inquietudes.”

Read More»
004_DESPERTAR_9333

symphōnía n.9

The awakening.

Il risveglio.

Grazie Papà.

Read More»
001_TERRASSA_6784

Crit Lane – Track Bike Criterium – Death Lane – Terrassa – Barcelona

Oggi era sabato, un sabato di luglio, uno di quelli caldi, che l’aria condizionata non funziona e goccia. Quale migliore occasione per andare a vedere 31 puledri correre in un tracciato da Formula 1 con delle bici a scatto fisso.
Con me il Sig. Parris, Guille e una famigliola festante di gitani.
Non si poteva attraversare il circuito perchè era pericoloso, e non era giornata per fare cose pericolose; per cui ho giocato con quello che avevo.
Enjoy.

Read More»
_PAO2075

Toscana

Rieccoci! E ci risemo. Oh, a di’ i’-vvero, ‘un ci se lo immagina’a miha di risentissi così presto! E allora, come si fa in questi casi, s’urla contenti: “Maiala! Spettaholo!”

Senza sta’ a dilungassi troppo, sennò diventa uggioso,‘nzómma, pe’ falla breve, si spera d’avé’ fatto cosa gratita e nella speranza che sia così, vi saluto tutti con un bell’abbraccio.

Read More»